Alternanza scuola-lavoro

L’alternanza scuola-lavoro consiste in attività scolastiche che si svolgono in raccordo con delle realtà imprenditoriali, culturali o di volontariato presente sul territorio per un ammontare di 200 ore da svolgere nel triennio della scuola secondaria di secondo grado.
E’ stato inserito con la L. 107/2015 per agevolare l’inserimento lavorativo dei giovani.
Ulteriori informazioni sul sito dedicato del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie solo per gli utenti registrati e per registrare l'avvenuta lettura e accettazione di questo messaggio. Non viene fatta alcuna profilazione degli utenti. Cliccando su "Accetta" comunichi che hai letto e compreso questo messaggio. Ulteriori approfondimenti.

Chiudi